Oliva Taggiasca

Le Olive Taggiasche

Le olive taggiasche sono una varietà di olive tipiche italiane, in particolare della Liguria. Infatti, il nome "taggiasco" deriva da Taggia, suggestiva località medievale in provincia di Imperia.

Ed è proprio in questa cittadina che le olive taggiasche sono state importate dai Cistercensi di Lerino.

L'olivo di varietà taggiasco è una pianta particolarmente grande e robusta che può arrivare ad un altezza di 15 metri.

Nell'olivocoltura l'oliva di varietà taggiasca è considerata la più delicata al mondo, e di consegueza anche la più pregiata.

Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento a marchio DOP (Denominazione di Origine Protetta) che impiega nella menzione geografica Riviera dei Fiori almeno il 90% di olive Taggiasche, mentre la percentuale scende al 50% nella menzione geografica Riviera del Ponente Savonese.

Prodotto tipico della Riviera Ligure, le olive taggiasche si presentano di diversi colori, che variano dal verde al nero, attraversando sfumature di marrone.

La principale caratteristica di questa varietà di olive è il sapore fruttato e dolciastro, e anche piuttosto leggero e delicato.

La forma è cilindrica, allungata e un po' più grossa alla base, con una polpa consistente e ricca.

In questa piccola guida vi daremo informazioni sull'olio ricevato dalle olive taggiasche, con qualche idee e consiglio per la preparazione di tante sfiziose ricette utilizzando queste olive.

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio